La chiesa e la modernità

Uno degli esiti più originali del Concilio Vaticano II è stato l'apertura al dialogo della Chiesa con la modernità, che prima di allora era guardata con sospetto, se non addirittura demonizzata.

Papa Giovanni Paolo II ha aperto e sviluppato il dialogo fra Fede e Scienza, che era stato interrotto dai tempi di Galileo Galilei, e ha rivalutato la figura del grande scienziato pisano.

E' però speciale caratteristica di Papa Francesco una nuova visione della modernità.

AllegatoDimensione
Papa Francesco e la Modernità in Italianieuropei di Maria Cristina Bartolomei.pdf198.46 KB